Seleziona una pagina

Italia – Gasparorto Orto Urbano

Il Progetto “Gasparorto – orto urbano a Padova” ha previsto la realizzazione di un orto urbano
ubicato nell’area della stazione di Padova, contesto urbano in degrado..
L’orto è stato realizzato da Agronomi e Forestali senza Frontiere (A.S.F.) in collaborazione con le
Cucine Economiche Popolari (C.E.P); CO+, Orti sul terrazzo e con il patrocinio del Comune di
Padova.
L’obiettivo generale del progetto è stato quello di riqualificare la piazzetta Gasparotto utilizzando
lo strumento dell’agricoltura urbana come momento di attivazione territoriale e partecipazione
attiva dei sui abitanti. La promozione dell’orticoltura sociale è visto come uno strumento per la
creazione di comunità in contesti disagiati e per il miglioramento dell’inclusione sociale, anche con
particolare riferimento al coinvolgimento di fasce deboli della popolazione. Per questo il progetto
è dedicato in particolare agli utenti delle cucine economiche popolari del quartiere.
L’attività agricola in città si è dimostrata un potente elemento di rivitalizzazione di interi quartieri
degradati o abbandonati e per la creazione di coesione sociale in luoghi ad alta conflittualità
urbana.
Gli obiettivi specifici del progetto, ad elevato contenuto sociale, sono stati:
Attivare uno spazio di reciproco riconoscimento e convivialità in Piazza Gasparotto, anche
nella diversità socio-culturale e nello scambio inter-generazionale e realizzare un percorso
di riqualificazione urbana dal basso.
Promuovere la coesione sociale e ridurre la conflittualità urbana in quartiere tramite
l’approccio di comunità applicato all’agricoltura urbana.
Promuovere l’empowerment e la creazione di capitale sociale coinvolgendo attivamente le
fasce deboli della popolazione che frequentano le cucine economiche popolari.
Promuovere la rigenerazione urbana e sociale del quartiere a partire dalla riattivazione di
un vuoto urbano come Piazza Gasparotto.
Utilizzare l’orto urbano come strumento per avvicinare anche un pubblico più anziano alla
performance artistica.
Approfondire temi ad alto contenuto sociale quali, l’impoverimento e il disagio sociale e
l’agricoltura urbana, ossia la produzione, la trasformazione e la distribuzione del cibo
all’interno delle città e delle aree periurbane.
Il Progetto di riqualificazione urbana e sociale dell’area stazione della città di Padova è un
progetto che necessita di un intervento complesso e articolato. Per questo motivo
“Gasparorto – orto urbano a Padova” si inserisce nel progetto più ampio “The Next Stop” che
prevede l’utilizzo di diversi strumenti di rigenerazione, quali l’orto sociale, il teatro sociale e di
comunità, i workshop di formazione artistica, gli eventi di comunità e performance nello spazio
pubblico per contribuire all’attivazione di energia sociale in quartiere e alla promozione della
partecipazione diretta della cittadinanza.